Riserva Naturale dei Laghi Alimini

otranto parco laghi alimini

I laghi Alimini si trovano a nord di Otranto e sono costituiti da due bacini, Alimini Grande e Alimini Piccolo, collegati tra loro da un canale chiamato "Lu Strittu".
Alimini Grande, lungo circa 2 km e profondo circa 4 metri, è un lago di acqua salata, in quanto in esso confluisce il mare ed è circondato in gran parte da una fascia rocciosa ricoperta da macchia mediterranea e pineta.
Alimini Piccolo, lungo circa 2 km e profondo circa 1,5 metri, è un lago di acqua dolce, in quanto è generato da molte sorgenti. Le sponde del lago sono pianeggianti e basse.
I laghi Alimini hanno una grande importanza naturalistica, in quanto racchiudono al loro interno una vasta biodiversità, al punto che più della metà delle specie vegetali presenti nel Salento è racchiusa in questa zona. Le piante caratteristiche sono quelle tipiche della macchia mediterranea, come la quercia spinosa, il corbezzolo, il lentisco, il mirto, la rara erica pugliese e varie specie di orchidee spontanea, tra cui l'orchidea palustre.
La zona è conosciuta a livello internazionale in quanto si trova sulle rotte migratorie degli uccelli diretti verso le coste adriatiche settentrionali.